La via etica per uscire dalla crisi: decrescita felice (e responsabile) unita al microcredito


Esiste una via profondamente etica per risolvere i guasti dell'attuale sistema economico e finanziario: è la via della decrescita felice e responsabile, dell'impegno per il prossimo e del microcredito. Solo ridando respiro e credito ai progetti, non più solo ai consumi, si potranno risanare le economie occidentali armai al collasso. Ecco la puntata di "Presa Diretta" in cui ne abbiamo parlato:






In studio, moderati da Maurizio Decollanz:
Luca Lo Presti, Presidente di Fondazione Pangea Onlus;
Bruno Contigiani, autore del libro "Lavorare con lentezza";
Pietro Raitano, Direttore di Altreconomia.

5 commenti:

  1. Ormai ti seguo da tempo e mi piace sempre più la tua conduzione del programma... e i temi che affronti in TV, invece la cosa che mi rammarica è la lenta ascesa della tua popolarità, dovresti far parte dei pochissimi giornalisti ormai divenuti famosi che sulla rete sono la voce fuori dal coro.

    RispondiElimina
  2. Rispondo poche volte ai complimenti. Anche perché non li merito. Ma grazie Ivan, soprattutto per la pazienza che hai nel seguirmi da tempo.

    RispondiElimina
  3. e dell'esordio dell'amico Nuzzi che ne pensi? ;-)

    RispondiElimina
  4. Esordio molto bello. Guardo con crescente invidia bonaria a chi partecipa alla costruzione del palinsesto di La7.

    RispondiElimina
  5. ahahahahah!
    Abbi Fede (no Emilio....) arriverà il tuo riscatto! ;-)))

    RispondiElimina

by Maurizio Decollanz. Powered by Blogger.